• SCHEGGE DI VANGELO

Accadrà tutto velocemente

I farisei domandarono a Gesù: «Quando verrà il regno di Dio?» (Lc 17, 20)

In quel tempo, i farisei domandarono a Gesù: «Quando verrà il regno di Dio?». Egli rispose loro: «Il regno di Dio non viene in modo da attirare l’attenzione, e nessuno dirà: “Eccolo qui”, oppure: “Eccolo là”. Perché, ecco, il regno di Dio è in mezzo a voi!». Disse poi ai discepoli: «Verranno giorni in cui desidererete vedere anche uno solo dei giorni del Figlio dell’uomo, ma non lo vedrete. Vi diranno: “Eccolo là”, oppure: “Eccolo qui”; non andateci, non seguiteli. Perché come la folgore, guizzando, brilla da un capo all’altro del cielo, così sarà il Figlio dell’uomo nel suo giorno. Ma prima è necessario che egli soffra molto e venga rifiutato da questa generazione». (Lc 17, 20-25)

Gli uomini, in genere, sono molto attratti dalle profezie e dalle date in cui potrebbero realizzarsi. Per Gesù, invece, è più importante sapere cosa e come avverrà. Accadrà tutto molto velocemente e coloro che vengono spacciati come Cristo si riveleranno solo illusioni del demonio. La Parola di Dio deve essere sufficiente per la nostra conversione in questo tempo di Grazia affinché Gesù ci trovi pronti al momento della nostra morte, apocalisse personale che prelude al giudizio particolare, o del Suo Ritorno, che coinciderà con l’apocalisse storica e il giudizio universale. Preghiamo quindi Gesù affinché ci aiuti a anzitutto a perseverare fedelmente nella vigilanza e nel rispetto dei Suoi insegnamenti prima di alimentare curiosità non decisive per la salvezza eterna.