Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Alessio a cura di Ermes Dovico

Pezeshkian

Il nuovo presidente iraniano è un riformatore, ma sempre di regime
IRAN

Il nuovo presidente iraniano è un riformatore, ma sempre di regime

Tutto cambia perché nulla cambi. Il motto si addice anche alle elezioni in Iran, dove vince un riformatore, il chirurgo Masoud Pezeshkian. Finora i riformatori non hanno mai riformato nulla, sono parte del sistema islamico.