• LA TESI

    Mori ha ragione: l'aborto sarà diritto, ma...

    Maurizio Mori spiega nel libro "Consulta di Bioetica Onlus. Trent’anni di impegno per un’etica laica innovativa della cultura italiana" che grazie alla Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo (che li privò della loro origine metafisica) l’aborto sarà un diritto umano. Si può comprendere però la strada per tornare indietro: non bastano le motivazioni politico-giuridiche, occorre parlare di Dio, natura umana e diritto naturale.