Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Germano di Parigi a cura di Ermes Dovico

Coppie omosessuali

Benedizioni gay: c'è un prete paolino che dimentica San Paolo
dal vangelo secondo tucho

Benedizioni gay: c'è un prete paolino che dimentica San Paolo

Invettiva social del direttore delle Edizioni San Paolo: le unioni omosessuali sarebbero peccaminose solo per "tradizionalisti irrecuperabili". Vallo a dire all'autore della Lettera ai Romani.


Crepaldi: benedire le coppie gay è una falsa accoglienza
L'INTERVISTA

Crepaldi: benedire le coppie gay è una falsa accoglienza

Discontinuità e pastoralismo, con l’illusione di andare incontro alle persone negando loro la carità nella e della verità: alla Bussola il vescovo emerito di Trieste esamina i problemi insiti in Fiducia supplicans.


Un gioco di parole non trasforma l'errore in magistero
fiducia supplicans

Un gioco di parole non trasforma l'errore in magistero

Nell'ultima intervista del card. Fernández riemerge il consueto leit-motiv: più che annunciare la verità, la Chiesa dovrebbe adattarla alle esigenze del credente. A costo di contraddirsi.


Benedizioni arcobaleno: africani e ucraini non ci stanno
le reazioni

Benedizioni arcobaleno: africani e ucraini non ci stanno

Aumentano le conferenze episcopali in dissenso da "Fiducia supplicans": non si può benedire ciò che Dio non approva. In prima linea i presuli del Continente Nero, seguiti a ruota dagli ucraini. Anche questa è sinodalità.


La teologia acrobatica di Fernández si scontra con la ragione
tuchosofia

La teologia acrobatica di Fernández si scontra con la ragione

La dichiarazione "Fiducia supplicans" si fonda su premesse errate, anche sul piano naturale oltre che soprannaturale: non bastano due individui per fare una coppia.


«Noi vescovi belgi benediciamo le coppie gay, con l’ok del Papa»
dichiarazioni shock

«Noi vescovi belgi benediciamo le coppie gay, con l’ok del Papa»

Clamorose dichiarazioni del vescovo di Anversa, monsignor Johan Bonny, al Sinodo tedesco: dopo Amoris Laetitia in tutte le diocesi belghe è normale benedire le coppie irregolari, e papa Francesco avrebbe approvato la scelta nella visita ad limina dello scorso novembre: «Basta che siate tutti d’accordo». Parole gravissime, che richiedono una immediata spiegazione da Roma.
- VIDEO: ORA ROMA DEVE CHIARIRE, di Riccardo Cascioli