Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Ranieri a cura di Ermes Dovico

22 maggio roma

“La vita non è negoziabile, il fine è abrogare la 194”
INTERVISTA / CODA NUNZIANTE

“La vita non è negoziabile, il fine è abrogare la 194”

La vita umana innocente è «intangibile, dal concepimento alla morte naturale»: si deve quindi arrivare all’abrogazione della Legge 194. «La strategia del “male minore” ha permesso alla cultura della morte di diffondersi», perciò bisogna «combattere senza compromessi» e sapere «che nessun risultato è possibile senza la preghiera». La Bussola intervista Virginia Coda Nunziante, presidente della Marcia per la Vita, in programma (in forma statica) il 22 maggio a Roma.