• Hate speech

Per Wikipedia Pillon deve morire

Se inserite in Google il nome del senatore leghista Simone Pillon l’anteprima di Wikipedia vi dice che Pillon è nato il primo giugno del 1971 ed è morto "il prima possibile". Inoltre il suo curriculum è tutto declinato al passato. Se invece aprite la pagina di Wikipedia a lui dedicata compare, correttamente, solo la data di nascita.

È evidentemente un attacco al senatore leghista per il fatto che si è sempre battuto a favore della famiglia e contro la dittatura del gender. Ovviamente nessuno si straccerà le vesti per questo hate speech, tantomeno coloro i quali ora si stanno battendo per far passare il Ddl Zan sulla cosiddetta omofobia. Perché per alcuni esistono solo alcune “fobie”, ossia esistono solo alcune discriminazioni. Altre non sono tali, ma solo espressioni della sacrosanta libertà di parola o innocui scherzi da ragazzi.