Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Agnese di Boemia a cura di Ermes Dovico
Borgo Pio
a cura di Stefano Chiappalone

il programma

Papa Francesco sarà a Verona il 18 maggio

Il vescovo della città scaligera annuncia ufficialmente la visita del Pontefice all'insegna di «pace e disarmo, ecologia integrale, migrazioni, lavoro, democrazia e diritti, stili di vita».

Borgo Pio 27_11_2023
Raphael Andres - Wikipedia Commons

L'annuncio è ufficiale: Papa Francesco sarà a Verona il 18 maggio 2024, vigilia di Pentecoste e a pochi giorni dalla festa del patrono San Zeno (21 maggio). A comunicarlo sabato scorso è stato il vescovo, mons. Domenico Pompili.

Non è la prima visita di un Pontefice nella città scaligera (vi andò Benedetto XVI nel 2006) ma è la prima volta di Bergoglio in Veneto. «Egli ha accolto l’invito a incontrare la Chiesa di San Zeno e la nostra città», ha detto mons. Pompili, «che proprio il Papa ha definito “crocevia di popoli” e dunque spazio adatto al confronto e al dialogo».

Giustizia e pace si baceranno è il tema della visita che si snoderà in tre tappe, partendo dall'Arena, «dove ci sarà occasione di riflettere su temi a lui e a noi cari – spiega il vescovo – come pace e disarmo, ecologia integrale, migrazioni, lavoro, democrazia e diritti, stili di vita». Quindi la visita e il pranzo con i detenuti presso la Casa circondariale di Montorio, e infine la Santa Messa allo Stadio Bentegodi.