• SCHEGGE DI VANGELO

La vera pace

Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi (Gv 14, 27)

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore. Avete udito che vi ho detto: “Vado e tornerò da voi”. Se mi amaste, vi rallegrereste che io vado al Padre, perché il Padre è più grande di me. Ve l’ho detto ora, prima che avvenga, perché, quando avverrà, voi crediate. Non parlerò più a lungo con voi, perché viene il prìncipe del mondo; contro di me non può nulla, ma bisogna che il mondo sappia che io amo il Padre, e come il Padre mi ha comandato, così io agisco». (Gv 14,27-31)

Gesù lascia ai discepoli la sua pace. Questa toglie ansietà e turbamento dal cuore. L'imminente ascensione al cielo non sottrae per sempre Gesù ai suoi discepoli: al contrario la sua passione rivelerà il suo amore per il Padre. Quanto al «principe del mondo», il demonio, non sarà in grado in nessun modo di bloccare Gesù Cristo risorto. Noi viviamo la gioia della risurrezione. È la fede che rende Gesù così vivo presso di noi. E tu lo senti vicino nei momenti di afflizione?

Dona Ora