• SCHEGGE DI VANGELO

Due formidabili intercessori

E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé (Gv 19, 27)

English Español

In quel tempo, stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala. Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!». E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé. (Gv 19, 25-27)

Nell’ultima agonia Gesù ha la forza di affidare Sua Madre a san Giovanni e di donare un nuovo figlio a Sua Madre. Grazie a questo affidamento ognuno di noi è divenuto figlio della santissima Vergine. Come Gesù intercede per noi presso il Padre, così Sua Madre Maria intercede per noi presso il Figlio. Oggi abbiamo posto l'attenzione al fatto che la nostra salvezza eterna passa attraverso Gesù e Maria? Ecco perché non dobbiamo distrarci quando preghiamo, altrimenti renderemo vana la nostra preghiera.

English Español