• LETTERE IN REDAZIONE

Vite degne di essere vissute

Corriere on-line di oggi. Un leone paralizzato, Ariel, è oggetto di una campagna di raccolta fondi per sostenere le spese per curarlo. Nelle foto allegate due donne lo curano amorevolmente, allattandolo e baciandolo e il popolo del web si commuove...

Corriere on-line di oggi. Un leone paralizzato, Ariel, è oggetto di una campagna di raccolta fondi per sostenere le spese per curarlo. Nelle foto allegate due donne lo curano amorevolmente, allattandolo e baciandolo e il popolo del web si commuove.


Immaginiamo di mettere al posto del leone un essere umano, il popolo del web si commuoverebbe o non accuserebbe chi lo accudisse di essere cattivo ed egoista, e di essere un fanatico perché impedisce al malato di morire?


Proviamo a dire che sarebbe meglio lasciar morire il povero animale e verremo lapidati…

Luciana Montecolli - Roma