• ALL'INFERNO CON DANTE/ 28

Un giallo medioevale nella bolgia dei ladri

Più volte all’interno della Divina commedia Dante indaga su casi mai risolti nella storia, su avvenimenti mai raccontati o ancora sugli ultimi giorni di eroi leggendari o di personaggi storici. Nella settima bolgia dei ladri il poeta svela l’artefice del furto degli arredi sacri della cappella del Duomo di San Jacopo, in Pistoia, per il quale vennero condannati degli innocenti.