• LUTTO

    Felice Gimondi, ricordo di un campione

    Ieri pomeriggio, all'età di 77 anni, è morto Felice Gimondi, indimenticabile campione di ciclismo. È stato colto da malore mentre era in vacanza a Giardini Naxos. Pubblichiamo la testimonianza di un altro campione, Gianbattista Baronchelli, che, sebbene più giovane, ha avuto modo di correre per diversi anni insieme a Gimondi.

    • IL GIRO E LA STORIA

    Da Gerusalemme a Roma, le Crociate della Gazzetta

    Il Giro d’Italia è partito ieri da Gerusalemme. Giro «della pace» lo hanno definito e il direttore della Gazzetta dello Sport, ricordando il traguardo finale a Roma, parla di «cammino delle Crociate all'incontrario». Un paragone più che azzardato se si guarda alla storia e non alla leggenda nera creata attorno alle Crociate

    • CICLISMO

    Se a dopare gli atleti sono anche i genitori

    Nella sconcertante vicenda di doping che ha travolto la squadra di ciclisti dilettanti Altopack (6 arresti, 17 indagati), risalta il ruolo attivo che avrebbero avuto alcune famiglie degli atleti. «Per arrivare al successo, fanno finta di non sapere»: parla Ivano Fanini (Amore e Vita).