• INTERVISTA / MÜLLER

    «Negare i sacramenti causa pandemia è agire contro lo Spirito Santo»

    La preoccupazione di vescovi e preti di evitare i pericoli per il corpo non può arrivare a tenere lontane le persone dai sacramenti o dalla Messa domenicale. Si sta usando la pandemia per promuovere una nuova creazione che escluda Dio. Non c'è oggi nessuna giustificazione per l'obbligo vaccinale, e i vescovi non hanno diritto di parlare di obbligo morale. Gli scioperi contro l'obbligo vaccinale sono legittimi se non si compiono violenze. Proponiamo ampi stralci dell'intervista rilasciata il mese scorso dal cardinale Gerhard Müller al St. Bonifatius Institut