Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Bonaventura a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Sovrastandolo con la croce

Abbiate coraggio: io ho vinto il mondo! (Gv 16,33)

Schegge di vangelo 13_05_2024 English Español

In quel tempo, dissero i discepoli a Gesù: «Ecco, ora parli apertamente e non più in modo velato. Ora sappiamo che tu sai tutto e non hai bisogno che alcuno t'interroghi. Per questo crediamo che sei uscito da Dio». Rispose loro Gesù: «Adesso credete? Ecco, viene l'ora, anzi è già venuta, in cui vi disperderete ciascuno per conto suo e mi lascerete solo; ma io non sono solo, perché il Padre è con me. Vi ho detto questo perché abbiate pace in me. Nel mondo avete tribolazioni, ma abbiate coraggio: io ho vinto il mondo!». (Gv 16,29-33)


Se Gesù non avesse sofferto e non fosse morto per noi, noi non avremmo capito fino a che punto l’amore di Dio è grande. Vincere il mondo vuol dire che Gesù ha sovrastato con l’amore tutto quanto di male c’era nel mondo. Sovrastandolo con la croce ha fatto sì che, nelle prove e nelle tribolazioni, noi non avessimo più paura e non ci sentissimo mai più da soli. Ti senti solo o abbandonato da Dio? Ricordati che il Signore a volte si fa presente proprio nel dolore e nella solitudine. Volgi lo sguardo al crocifisso e rileggi le frasi precedenti.