• SCHEGGE DI VANGELO

Seguirlo oggi

Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono (Mt 4, 22)

In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, che nella barca, insieme a Zebedèo loro padre, riparavano le loro reti, e li chiamò. Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono. (Mt 4, 18-22)

A differenza degli allevatori, i pescatori all’inizio della giornata non possono sapere se il loro lavoro assicurerà il pane quotidiano a sé stessi e ai loro familiari. Gettano le reti in base all’esperienza e a quanto memorizzato in anni di duro lavoro, ma senza poter essere certi del risultato. Chi è abituato a non avere false sicurezze, facendo quotidianamente esperienza dei propri limiti di creatura, sa meglio di altri che occorre affidarsi alla Provvidenza per la sopravvivenza ed è quindi più pronto ad obbedire alla divina volontà. Ecco perché i pescatori lasciano subito tutto per seguire Gesù. E tu sei impegnato a seguirlo oggi in ciò che ti chiederà?

Dona Ora