• SPAGNA

Santiago de Compostela

Si dice che fare questo pellegrinaggio sia condizione indispensabile per entrare in Paradiso. Di fatto Santiago de Compostela, insieme con Roma e Gerusalemme, è uno dei tre grandi pellegrinaggi della cristianità.

cammino di santiago


Si dice che fare questo pellegrinaggio sia condizione indispensabile per entrare in Paradiso. Di fatto Santiago de Compostela, insieme con Roma e Gerusalemme, è uno dei tre grandi pellegrinaggi della cristianità. Qui in Galizia, nel nord della Spagna, sorge il santuario che custodisce il sepolcro di san Giacomo, il quale dopo aver evangelizzato la penisola iberica, una volta tornato a Gerusalemme pagò col sangue, primo tra gli apostoli, la sua amicizia con Cristo. Secondo la tradizione, dopo il martirio i suoi compagni ne caricarono il corpo su un’imbarcazione che approdò sulla costa atlantica della Spagna. Poi però dei suoi resti si persero le tracce. Furono rinvenute prodigiosamente in un campo illuminato da un raggio luminoso (da qui Campus Stellae, il Campo della Stella o Compostela). La notizia del primo pellegrinaggio organizzato è del 950, ma sempre e particolarmente negli ultimi anni qui arrivano in migliaia da ogni parte d’Europa (nel 2010 oltre 270 mila pellegrini, di cui circa 80 mila non spagnoli). Il Cammino per eccellenza si fa a piedi, ma oggi anche per chi arriva in bicicletta o a cavallo possono ottenere la Compostela, l’ambita dichiarazione del viaggio effettuato.

(A.Giu.)

 


Dona Ora