• PORTOGALLO

Nostra Signora di Fatima

Il celebre santuario portoghese è insieme con Lourdes il più famoso luogo di apparizioni della Vergine. Un luogo caro a Giovanni Paolo II al quale furono confidati i famosi segreti.

santuario fatima
L’essenzialità contraddistingue questo celebre santuario portoghese, che insieme con Lourdes (in Francia) è il più famoso luogo di apparizioni della Vergine. Qui infatti nel 1917 la Madonna apparve a tre bambini, Lucia Dos Santos, Francesco e Giacinta Marto, presentandosi come Regina del Rosario. Lucia la più longeva dei tre, morta nel 2005, fu visitata più volte da Paolo VI e Giovanni Paolo II, ai quali ha consegnato i famosi segreti. Molto nota la raccomandazione della Vergine di consacrare la Russia al cuore immacolato di Maria, nel 1917, alla vigilia della Rivoluzione con la quale si sarebbe affermato il comunismo. Giovanni Paolo II riconobbe l’intervento miracoloso della Madonna di Fatima nell’attentato che subì il 13 maggio (giorno della prima apparizione) del 1981 e fece incastonare il proiettile che lo colpì nella corona della statua. Il cuore del santuario è la “capelinha” la cappellina delle apparizioni intorno alla quale fu costruito il grande santuario nel 1928. Nel piazzale di fronte alla cappellina si estende il lungo corridoio di marmo (fino al 1960 in terra battuta) lungo il quale è tradizione dei pellegrini andare in ginocchio, imitando la volta in cui lo fece Lucia in occasione di una malattia della  madre. Ma il luogo è meta ormai di pellegrinaggi internazionali con un’affluenza maggiore in occasione del 13 di ogni mese.
(A.Giu.)

Dona Ora