• SCHEGGE DI VANGELO

Non si dimentica

Chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini (Lc 12, 8)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: "Chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anche il Figlio dell'uomo lo riconoscerà davanti agli angeli di Dio; ma chi mi rinnegherà davanti agli uomini sarà rinnegato davanti agli angeli di Dio. Chiunque parlerà contro il Figlio dell'uomo gli sarà perdonato, ma chi bestemmierà lo Spirito Santo non gli sarà perdonato. Quando vi condurranno davanti alle sinagoghe, ai magistrati e alle autorità, non preoccupatevi come discolparvi o che cosa dire; perché lo Spirito Santo vi insegnerà in quel momento ciò che bisogna dire". (Lc 12, 8-12)

L'accidia, ossia la pigrizia che spinge ad essere lenti nel compiere la volontà di Dio, costituisce uno dei vizi capitali. Con essa, chi ha ricevuto dei doni da Dio li nasconde cercando di tenerli per sé, senza metterli al servizio della Chiesa e del prossimo, in modo da non esporsi troppo a favore di Dio e vivere così una vita tranquilla nel mondo e con il mondo. Gesù invece ci sprona a testimoniarlo sempre con le parole e con le opere, perché lui non si dimentica mai di noi. Sei certo che Dio è con te in ogni momento? Senti la sua presenza?

Dona Ora