• SCHEGGE DI VANGELO

Non arrendersi mai

Ma Gesù si voltò e li rimproverò (Lc 9, 55)

Mentre stavano compiendosi i giorni in cui Gesù sarebbe stato tolto dal mondo, egli si diresse decisamente verso Gerusalemme e mandò avanti dei messaggeri. Questi si incamminarono ed entrarono in un villaggio di Samaritani per fare i preparativi per lui. Ma essi non vollero riceverlo, perché era diretto verso Gerusalemme. Quando videro ciò, i discepoli Giacomo e Giovanni dissero: «Signore, vuoi che diciamo che scenda un fuoco dal cielo e li consumi?». Ma Gesù si voltò e li rimproverò. E si avviarono verso un altro villaggio. (Lc 9, 51-56)

Coloro che annunciano il vangelo non devono aspettarsi che tutti gli uomini che udranno la Parola di Dio l’accoglieranno immediatamente. Molte volte la reazione sarà piuttosto l’indifferenza o, addirittura, il rifiuto esplicito. Ai discepoli non è richiesta la vittoria bensì è chiesto di combattere. Infatti non sempre chi semina vede i frutti. Talvolta gli uomini arrivano a Dio molto tempo dopo la semina della parola di Dio. Ecco infatti Gesù che rimprovera Giacomo e Giovanni che non hanno la pazienza di aspettare. E noi seminiamo sempre anche quando ci sembra inutile o ci arrendiamo subito?

Dona Ora