Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Bonaventura a cura di Ermes Dovico
Borgo Pio
a cura di Stefano Chiappalone

diplomazia vaticana

Nominato il nunzio in Costa Rica

È mons. Mark Gerard Miles il nuovo nunzio nel Paese centro-americano, designato al ruolo che oltre un anno fa si vociferava destinato a Gänswein.

Borgo Pio 10_07_2024
Wikimedia Commons - US State Department photo/ Public Domain

«Il Santo Padre ha nominato Nunzio Apostolico in Costa Rica Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Mark Gerard Miles, Arcivescovo titolare di Città Ducale, finora Nunzio Apostolico in Benin e Togo»: così ieri il bollettino della Sala Stampa vaticana rendeva nota la nomina del presule originario di Gibilterra.

Mons. Miles, classe 1967, è sacerdote dal 1996 e nel 2019 è stato nominato Osservatore permanente della Santa Sede presso l'Organizzazione degli Stati Americani. Nel 2021 è arrivata la consacrazione episcopale con la nomina a nunzio apostolico in Benin e in Togo. Adesso approderà in Costa Rica, ricoprendo così il ruolo che, oltre un anno fa, veniva indicato come possibile destinazione di mons. Georg Gänswein, prima dell'esilio a Friburgo da poco concluso con la nomina alla nunziatura di Vilnius.