Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Camillo de Lellis a cura di Ermes Dovico
L’INVITO

L’ombra del potere, ecco il tema della Giornata della DSC

Ascolta la versione audio dell'articolo

Sabato 18 novembre si terrà a Lonigo la V Giornata nazionale della Dottrina sociale della Chiesa, dal titolo: “La politica governata dall’ombra”. Dal Deep State al filantropismo ideologico, tanti i punti che toccheranno i relatori. Partecipazione gratuita.

Attualità 08_11_2023

Sabato 18 novembre prossimo ci sarà un (ormai tradizionale) appuntamento, quello con la Dottrina sociale della Chiesa. A Lonigo, tra Verona e Vicenza, nelle artistiche sale della settecentesca Villa San Fermo, si terrà la Quinta Giornata nazionale della Dottrina sociale della Chiesa, organizzata da La Nuova Bussola Quotidiana, dall’Osservatorio cardinale Van Thuân e dal Coordinamento nazionale Justitia et pax per la Dottrina sociale della Chiesa. Si tratta della quinta edizione, e sarebbe la sesta se nel 2021, per le note motivazioni, non fosse stata sospesa. Per questo si può dire che l’evento sia un appuntamento ormai tradizionale per quanti continuano ostinatamente a credere nella Dottrina sociale della Chiesa. La Giornata è infatti una occasione di approfondimento, ma è soprattutto una giornata di amicizia e di aggregazione, uno stare insieme festoso, un reincontrarsi una volta all’anno per sostenerci a vicenda al fine di insistere, nonostante tutto, sull’importanza della Dottrina sociale della Chiesa, mentre tutto sembra contraddirla.

Il programma di quest’anno prevede la prolusione di monsignor Giampaolo Crepaldi, fondatore dell’Osservatorio Van Thuân e che, anche da vescovo emerito di Trieste, non cessa di donarci le sue riflessioni e valutazioni sulla questione sociale, e gli interventi del direttore Riccardo Cascioli, che ha avuto per primo, sei anni fa, l’idea di queste Giornate, di Stefano Fontana, del sociologo di Bologna Ivo Colozzi, di Paolo Bellavite, che tanto ha scritto e fa per fugare le nebbie ideologiche sulla sanità, di Maurizio Milano, che sta diffondendo importanti valutazioni sulla nostra economia.

Il programma prevede però anche uno spazio espositivo per le 40 associazioni che aderiscono al Coordinamento nazionale Justitia et pax, creato dall’Osservatorio per collegare insieme i tanti soggetti che nell’Italia di oggi fanno ancora riferimento alla Dottrina sociale della Chiesa come Dio comanda. Prevede il pranzo insieme e i contatti, le conoscenze, l’amicizia, l’entusiasmo, la voglia di lavorare insieme… tutte cose che solo un ideale comune può fornire.

L’argomento della Giornata sarà “La politica governata dall’ombra”, tema affrontato dal 15° Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel mondo appena pubblicato da Cantagalli e curato da Riccardo Cascioli, Stefano Fontana e Giampaolo Crepaldi. Parleremo di Deep State, della Community di Davos, delle tante fondazioni private americane che fanno politica globale, dei finanziamenti alle istituzioni internazionali e dei ricatti che ciò comporta, dell’attività politica delle multinazionali della tecnocrazia sanitaria, del filantropismo ideologicamente motivato, dei giochi politici dei grandi Social, della resistenza delle burocrazie statali, della finta democrazia liberale, dato che i giochi veri si fanno nell’ombra e non alla luce delle elezioni politiche. Il tutto, naturalmente, alla luce dei principi della Dottrina sociale della Chiesa.

La partecipazione è gratuita, basta iscriversi, mandando un’email a: scuole.ossvanthuan@gmail.com. La Giornata è quindi aperta a tutti, senza alcuna barriera. La proposta va a chi ha già partecipato alle precedenti Giornate e a chi intende farlo solo ora; a chi conosce già il mondo della Dottrina sociale della Chiesa e a chi vi entrerà il 18 novembre per la prima volta; a chi cerca un po’ di chiarezza sui rapporti tra la Chiesa e il mondo in un’epoca di confusione come la nostra e a chi questa chiarezza la possiede già e cerca conforto e conferma. In tutto l’anno questa è l’unica occasione dedicata a tutto ciò, vale la pena, quindi, di partecipare.

Alcuni dati organizzativi: è possibile fermarsi a pranzo e pernottare: a questo proposito vedere le modalità nella locandina dell’evento. La Giornata si terrà presso la Villa San Fermo - https://www.villasanfermo.it/en/ - a Lonigo (Vicenza), dalle ore 10 alle ore 17 del 18 novembre 2023. Lonigo è facilmente raggiungibile via autostrada A4 e A31.