• SCHEGGE DI VANGELO

La ricerca del regno dei Cieli

Sento compassione per la folla (Mt 15, 32)

In quel tempo, Gesù giunse presso il mare di Galilea e, salito sul monte, lì si fermò. Attorno a lui si radunò molta folla, recando con sé zoppi, storpi, ciechi, sordi e molti altri malati; li deposero ai suoi piedi, ed egli li guarì, tanto che la folla era piena di stupore nel vedere i muti che parlavano, gli storpi guariti, gli zoppi che camminavano e i ciechi che vedevano. E lodava il Dio d'Israele. Allora Gesù chiamò a sé i suoi discepoli e disse: «Sento compassione per la folla. Ormai da tre giorni stanno con me e non hanno da mangiare. Non voglio rimandarli digiuni, perché non vengano meno lungo il cammino». E i discepoli gli dissero: «Come possiamo trovare in un deserto tanti pani da sfamare una folla così grande?». Gesù domandò loro: «Quanti pani avete?». Dissero: «Sette, e pochi pesciolini». Dopo aver ordinato alla folla di sedersi per terra, prese i sette pani e i pesci, rese grazie, li spezzò e li dava ai discepoli, e i discepoli alla folla. Tutti mangiarono a sazietà. Portarono via i pezzi avanzati: sette sporte piene. (Mt 15, 29-37)

Gesù è impietosito da coloro che, per seguirlo, si dimenticano dei bisogni materiali per cercare e trovare in Lui il Regno dei Cieli e la vera felicità per la quale ognuno di noi è stato creato. Ecco quindi che li aiuta e fornisce loro il nutrimento. E tu metti davvero al primo posto la ricerca del regno dei Cieli e solo dopo quella del cibo? Oggi rifletti su questa domanda nel corso della giornata.

Dona Ora