• SCHEGGE DI VANGELO

Il dono di Gesù

Il vostro cuore si rallegrerà e nessuno potrà togliervi la vostra gioia (Gv 16, 22)

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «In verità, in verità io vi dico: voi piangerete e gemerete, ma il mondo si rallegrerà. Voi sarete nella tristezza, ma la vostra tristezza si cambierà in gioia. La donna, quando partorisce, è nel dolore, perché è venuta la sua ora; ma, quando ha dato alla luce il bambino, non si ricorda più della sofferenza, per la gioia che è venuto al mondo un uomo. Così anche voi, ora, siete nel dolore; ma vi vedrò di nuovo e il vostro cuore si rallegrerà e nessuno potrà togliervi la vostra gioia. Quel giorno non mi domanderete più nulla». (Gv 16, 20-23a)

Chi segue Gesù può anche essere momentaneamente nella tristezza, ma non sarà un’afflizione sterile, né permanente. Il dolore infatti si trasforma in gioia profonda grazie alla venuta gloriosa di Gesù. Quella gioia che nessuna ombra di tristezza verrà a turbare. Hai mai provato la gioia successiva a un grande dolore come dono di Gesù?

Dona Ora