• ALMANACCO

Ermanno Giuseppe

Il santo di oggi è venerato come patrono dei sagrestani, categoria oggi debitamente rappresentata da regolare sindacato...

 

Il santo di oggi è venerato come patrono dei sagrestani, categoria oggi debitamente rappresentata da regolare sindacato. Ermanno Giuseppe protegge anche i celibi, un tempo guardati con un misto di commiserazione e sospetto, oggi additati a modello di vita (scapolo e scapolone sono obsoleti, così come nubile e zitella; single sembra meno patetico, almeno prima di una certa età). Il santo era tedesco, di Colonia, e vestì l’abito nell’ordine dei premostratensi a Steinfeld come fratello laico. Restò adibito ai servizi di refettorio e di sacrestia per anni, in attesa dell’ordinazione sacerdotale. Devotissimo alla Vergine, fu onorato da molteplici apparizioni soprannaturali. Nel 1252 fu inviato a predicare la quaresima nella città di Hoven. Ma qui dopo pochi giorni fu assalito da violentissime febbri e morì.

Dona Ora