Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Beata Vergine Maria del Monte Carmelo a cura di Ermes Dovico
Borgo Pio
a cura di Stefano Chiappalone

cambio della guardia

Dottrina della Fede: il Papa saluta Ladaria

Francesco è andato a salutare personalmente il Prefetto emerito, che lascerà il posto al "fedelissimo" Fernández.

Borgo Pio 06_09_2023

Il Santo Padre si è recato ieri personalmente nel palazzo del Sant'Uffizio, sede del Dicastero per la Dottrina della Fede: motivo della visita il saluto e il ringraziamento al Prefetto uscente, il cardinale (e suo confratello gesuita) Luis Francisco Ladaria Ferrer che a 79 anni lascia l'incarico.

La Sala Stampa ha comunicato che poco dopo le 9 di ieri il Papa «si è recato presso il Dicastero per la Dottrina della Fede per incontrare il cardinal Ladaria e ringraziarlo per il suo lavoro e per quanto fatto negli anni del suo servizio». Dopo l'incontro con il Prefetto emerito «ha salutato gli officiali del Dicastero»

Gesto non consueto, specie quando un cambio della guardia prelude anche a un cambio di indirizzo chiaramente espresso nello "scambio epistolare" tra il Papa e il successore designato di Ladaria, l'arcivescovo argentino (e prossimo cardinale) Victor Manuel Fernández, che a metà settembre sarà operativo. E vedremo in cosa consisterà quel «qualcosa di molto diverso» che il Papa si aspetta dal fedelissimo "Tucho".