Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giacomo il Maggiore a cura di Ermes Dovico
RACCOLTA FONDI ESTATE 2023

Combattiamo per la dignità del corpo umano - DONA ORA

Caratteristica della nostra società è disprezzare e rifiutare il corpo nel momento stesso in cui pretende di esaltarlo. Pornografia, gender, utero in affitto sono solo un esempio: la Bussola è l'unico quotidiano che difende la dignità del corpo, ma ha bisogno del tuo sostegno. DONA ORA
- Abuso e rifiuto del corpo, segni dell'eresia gnostica, di Ermes Dovico

«Né l'anima né il corpo, presi separatamente, sono l'uomo: quello che si chiama con questo nome è ciò che nasce dalla loro unione». La ribellione a questa verità, così ricordata da san Giovanni Paolo II, è il tratto caratteristico della nostra società che disprezza e rifiuta il corpo nel momento stesso in cui pretende di esaltarlo. Pornografia, gender, utero in affitto, fino alle mode del piercing e dei tatuaggi e alla cremazione dei defunti: la diretta streaming di martedì scorso con il professor Roberto Marchesini (che vi invito a riascoltare qui) ha spiegato molto bene la profondità e l’estensione del fenomeno. Non solo, la cultura oggi dominante intende obbligarci a questa concezione malata del corpo, concezione che sta portando alla distruzione della nostra società.

La Nuova Bussola Quotidiana è l’unico quotidiano che difende fino in fondo la Verità sull’identità della persona, che la Chiesa ha sempre trasmesso e difeso. È giusto ricordarlo in questo periodo di Campagna raccolta fondi perché la Bussola vive soltanto grazie alle donazioni dei suoi lettori, e sostenere economicamente la Bussola è un modo per mantenere viva la fiaccola della Verità nella nostra società che vuole sopprimerla. Non ricorrere ai finanziamenti pubblici – civili o ecclesiastici che siano – è una garanzia di libertà, ma che carica tutti, sia giornalisti sia lettori, di una grande responsabilità.

Sostenere la Bussola è oggi un gesto veramente rivoluzionario, che spacca il conformismo – ormai sconfinato anche in campo ecclesiale – a cui ci vogliono costringere.

La tua donazione – grande o piccola che sia – fa la differenza. Per difendere la nostra dignità umana sostieni la Bussola.
DONA ORA

P.S. Ricordiamo che da quest'anno è possibile sostenere la Bussola anche con il 5x1000



L’INCONTRO CON MARCHESINI

Abuso e rifiuto del corpo, segni dell’eresia gnostica

07_07_2023 Ermes Dovico

Dall’unità di corpo e anima insegnata dalla Chiesa alla separazione arbitraria operata dalla modernità, che sfocia in teoria del gender e transumanesimo. Ideologie che sono segno che oggi la gnosi «ha preso il sopravvento». Dal videoincontro della Bussola con Roberto Marchesini.