• Kellogg’s

Anche i cereali ora sono gay

La teoria gender finisce inscatolata. La Kellogg’s lancia una edizione limitata di cereali che raccoglie in unica scatola tutti i cereali da lei prodotti. Si chiama “All together”. Sulla scatola compaiono anche tutte le mascotte della Kellogg’s.

L’iniziativa vuole esplicitamente supportare le rivendicazioni del mondo LGBT. Infatti 50.000 dollari andranno a finanziare la GLAAD (Gay and Lesbiance Alliance against defamation).

Un comunicato dell’azienda esplicita ancor meglio il senso di questa iniziativa: “Siamo fatti per stare insieme. Così, per la prima volta nella storia, le nostre famose mascotte e i nostri cereali saranno offerti esclusivamente insieme nella stessa scatola di All Together Cereal. È un simbolo di accettazione; non importa come sei, da dove vieni o chi ami”.

Per fortuna questa trovata non è stata presa bene da tutti i genitori i quali si sono lamentati che tematiche così controverse vengano letteralmente fatte ingoiare ai loro figli.

https://www.thesun.co.uk/news/10167744/kelloggs-launches-lgbt-breakfast-cereal-all-together/

https://www.osservatoriogender.it/all-together-a-tavola-i-cereali-lgbt/