• SCHEGGE DI VANGELO

Affogare nell’inquietudine

Ma per la violenza del vento, s'impaurì (Mt 14, 30)

[Dopo che la folla ebbe mangiato], subito Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, mentre egli avrebbe congedato la folla. Congedata la folla, salì sul monte, solo, a pregare. Venuta la sera, egli se ne stava ancora solo lassù. La barca intanto distava già qualche miglio da terra ed era agitata dalle onde, a causa del vento contrario. Verso la fine della notte egli venne verso di loro camminando sul mare. I discepoli, a vederlo camminare sul mare, furono turbati e dissero: «È un fantasma» e si misero a gridare dalla paura. Ma subito Gesù parlò loro: «Coraggio, sono io, non abbiate paura». Pietro gli disse: «Signore, se sei tu, comanda che io venga da te sulle acque». Ed egli disse: «Vieni!». Pietro, scendendo dalla barca, si mise a camminare sulle acque e andò verso Gesù. Ma per la violenza del vento, s'impaurì e, cominciando ad affondare, gridò: «Signore, salvami!». E subito Gesù stese la mano, lo afferrò e gli disse: «Uomo di poca fede, perché hai dubitato?». Appena saliti sulla barca, il vento cessò. Quelli che erano sulla barca gli si prostrarono davanti, esclamando: «Tu sei veramente il Figlio di Dio!». Compiuta la traversata, approdarono a Genèsaret. E la gente del luogo, riconosciuto Gesù, diffuse la notizia in tutta la regione; gli portarono tutti i malati, e lo pregavano di poter toccare almeno l'orlo del suo mantello. E quanti lo toccavano guarivano. (Mt 14, 22-36)

Come san Pietro, che si spaventa per la violenza del vento e per questo inizia ad affondare nell'acqua, ognuno di noi affonda nelle difficoltà del presente e nelle paure ed incertezze per il futuro. Quando distogliamo lo sguardo da Gesù, lo volgiamo in basso alla ricerca spasmodica di apparenti sicurezze materiali. Così facendo, allontaniamo il cuore dal rispetto della volontà divina, rischiando così di affogare nel mare dell’inquietudine. Vuoi affidarti completamente al Signore, visto che è l'unica certezza che non fa mai vacillare chi si attacca a Lui?

Dona Ora