• L'UDIENZA DEL PAPA

    Il Paradiso non è una fiaba. E' l'abbraccio con Dio

    Testo dell'Udienza Generale di Papa Francesco del 25 ottobre 2017. "Il paradiso non è un luogo da favola, e nemmeno un giardino incantato. Il paradiso è l’abbraccio con Dio, Amore infinito, e ci entriamo grazie a Gesù, che è morto in croce per noi".

    • ESCLUSIVO

    «Quella di Lutero? Non fu riforma, ma rivoluzione»

    Non bisogna confondere il desiderio di camminare verso l'unità con i cristiani non cattolici con ciò che è successo 500 anni fa e che ha avuto effetti disastrosi.  Dal punto di vista della dottrina della Chiesa, quello di Lutero fu un cambiamento totale dei fondamenti della fede cattolica. E non fu opera dello Spirito Santo, ma contro lo Spirito Santo.

    • ESCLUSIVO

    Liturgia: "Correctio paternalis" del Papa al cardinale Sarah

    Papa Francesco smentisce l'interpretazione del cardinale Sarah sul Motu Proprio riguardo le traduzioni nella liturgia e chiede che la Nuova Bussola Quotidiana pubblichi la sua lettera. Una situazione senza precedenti che pone la NBQ al centro di un dibattito centrale per la vita della Chiesa. Il Papa esplicita il suo progetto di "devolution" liturgica.

    • ESCLUSIVO

    La lettera del Papa al cardinale Sarah

    ho ricevuto la sua lettera del 30 settembre u.s., con la quale Ella ha voluto benevolmente esprimermi la sua gratitudine per la pubblicazione del Motu Proprio Magnum Principium....

    • DIETRO IL SINODO DELLE AMAZZONI

    Viri probati, il risultato della lobbying brasiliana

    Dietro l'annuncio del Sinodo dell'Amazzonia che si svolgerà nell'ottobre 2019, il risultato di un'attività di lobbying della conferenza episcopale brasiliana (e non solo). C’è chi vede l’esperimento delle Amazzoni come lo scardinamento del celibato nel clero.

    • DOCUMENTO/ESCLUSIVO

    Ecco la via polacca all'Amoris Laetitia

    Grande attenzione alla preparazione al matrimonio e formazione dei sacerdoti che devono seguire le diverse situazioni irregolari. E per i divorziati risposati massima accoglienza, accompagnamento spirituale, inclusione ma non l'accesso all'Eucarestia. Queste linee guida proposte dal Consiglio episcopale per la Famiglia e in attesa di ratifica dalla Conferenza episcopale dai vescovi polacchi.

    • ESCLUSIVO

    AL, i vescovi polacchi stoppano le fughe in avanti

    La Conferenza Episcopale polacca si è riunita nei giorni scorsi a Lublino per discutere e redigere un documento relativo alle linee guida con cui leggere l’esortazione apostolica Amoris Laetitia, e che La Nuova BQ presenta in anteprima. I vescovi rifiutano la possibilità di accesso alla comunione alle coppie che vivono "more uxorio" e leggono il documento in continuità con Familiaris Consortio

    • L'ANALISI

    Il catechismo ieri, oggi e domani

    L’abolizione della pena di morte non è richiesta dall’opinione pubblica in nome del Vangelo sic e simpliciter ma in nome dei principi di giustizia distributiva. Può essere vista con simpatia dal Magistero pontificio, ma non può essere invece assecondata in altri argomenti affini, come la legislazione permissiva sull’aborto e sull’eutanasia. 

    • CAPIRE LA CRISI DI OGGI

    I papi e i gesuiti: quanti cartellini gialli

    Le opinioni eterodosse di molti gesuiti non sono certo nuove. Quello che è nuovo, però, è il fatto che siano quasi la voce ufficiale della Chiesa oggi. Ma che i Papi negli ultimi 50 anni hanno condannato. 

    • CHIESA

    Traduzioni e liturgia, Sarah frena la deriva

    Dopo il Motu Proprio di papa Francesco, Magnum Principium, i soliti noti hanno gridato al “Liberi tutti” per le traduzioni dei testi liturgici. Così ora interviene il prefetto della Congregazione per il Culto Divino, il cardinale Robert Sarah, con una lettera che la Nuova BQ pubblica per prima in Italia, in cui ribadisce alcuni punti fermi per evitare una sorta di “federalismo liturgico”
    - ESCLUSIVO: Il documento integrale del cardinale Sarah

    • L'APPELLO

    Pena di morte, il Papa chiede un cambio nel Catechismo

    Il Papa ricorda i 25 anni del del Catechismo della Chiesa Cattolica e chiede che venga modificato l'articolo 2267 che non esclude la pena capitale in particolari casi come unica via per difendere da un aggressore ingiusto. "In passato la Chiesa ha assunto una posizione non conforme al Vangelo". 

    • IL DOCUMENTO

    Traduzioni nella liturgia, istruzioni per l'uso

    Pubblichiamo in esclusiva per l'Italia il contributo del cardinale Robert Sarah, prefetto della Congregazione per il Culto Divino, a chiarimento di alcune novità introdotte dal Motu Proprio di papa Francesco, "Magnum Principium", dedicato al rapporto tra Santa Sede e Conferenze Episcopali riguardo alle responsabilità nella traduzione dei testi liturgici.