• SCHEGGE DI VANGELO

    Come è presente

    • 12-05-2013

    «Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno, e nel suo nome saranno predicati a tutti i popoli la conversione e il perdono dei peccati». Lc 24,46-53

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Tutto

    • 11-05-2013

    «In verità, in verità io vi dico: se chiederete qualche cosa al Padre nel mio nome, Egli ve la darà». Gv 16,23-24

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Mamma

    • 10-05-2013

    La donna, quando partorisce, è nel dolore, perché è venuta la sua ora; ma, quando ha dato alla luce il bambino, non si ricorda più della sofferenza, per la gioia che è venuto al mondo un uomo. Gv 16,21-22

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Dove sei?

    • 09-05-2013

    «In verità, in verità io vi dico: voi piangerete e gemerete, ma il mondo si rallegrerà. Voi sarete nella tristezza, ma la vostra tristezza si cambierà in gioia». Gv 16, 19-20

    • SCHEGGE DI VANGELO

    In strada

    • 08-05-2013

    «Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future». Gv 16,12-13

    • SCHEGGE DI VANGELO

    È bene che me ne vada

    • 07-05-2013

    «È bene per voi che io me ne vada, perché, se non me ne vado, non verrà a voi il Paràclito; se invece me ne vado, lo manderò a voi». Gv 16,5-7

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Testimoni di Cristo

    • 06-05-2013

    lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e anche voi date testimonianza, perché siete con me fin dal principio”. Gv 15,26-27

    • SCHEGGE DI VANGELO

    Dove abita Dio

    • 05-05-2013

    Avete udito che vi ho detto: “Vado e tornerò da voi”. Se mi amaste, vi rallegrereste che io vado al Padre, perché il Padre è più grande di me. Ve l’ho detto ora, prima che avvenga, perché, quando avverrà, voi crediate». Gv 14,23-29

    L’odio del mondo

    • 04-05-2013

    • SCHEGGE DI VANGELO

    L’odio del mondo

    • 04-05-2013

    «Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me». Gv 15,18-20