Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Agnese di Boemia a cura di Ermes Dovico
Borgo Pio
a cura di Stefano Chiappalone

disgelo

Primi contatti tra il Papa e Milei

Telefonata di Papa Francesco al presidente eletto: riavvicinamento tra Casa Santa Marta e il futuro inquilino della Casa Rosada?

Borgo Pio 23_11_2023

L'altro ieri Papa Francesco ha telefonato a Javier Milei, eletto alla presidenza dell'Argentina al secondo turno elettorale del 19 novembre.

Com'è noto, non correva buon sangue tra Casa Santa Marta e il futuro inquilino della Casa Rosada. Secondo il quotidiano La Nacion che cita fonti del partito di Milei, la conversazione è durata circa 8 minuti ed è stata «gradevole». Il Papa ha detto a Milei che dovrà affrontare l'incarico «con saggezza e coraggio». «Il coraggio non mi manca, sulla saggezza sto lavorando», ha replicato Milei. 

Naturalmente è stato toccato il tema del viaggio papale in Argentina: quando il Papa vorrà tornare in patria, Milei lo accoglierà «con tutti gli onori di capo dello Stato e capo della Chiesa cattolica». «Vedremo», ha risposto il Santo Padre.