• Controcorrente

Lo studioso che ha cambiato idea sul gender

Il canadese Christopher Dummitt, docente alla Trent University, nei suoi scritti aveva affermato che l’orientamento sessuale e la cosiddetta identità di genere fossero costrutti sociali. Ora in un articolo intitolato Confessioni di un costruttivista sociale pubblicato su Quillette ammette di essersi sbagliato: "La mia ricerca non ha dimostrato nulla, in un modo o nell'altro. Supponevo che il genere fosse un costrutto sociale e ricamavo tutte le mie 'argomentazioni' su quella base". Insomma si era inventato tutto.

Dummitt poi aggiunge: "Il mio ragionamento rozzo e altre opere accademiche che sfruttano lo stesso pensiero errato sono ora ripresi da attivisti e governi per imporre un nuovo codice di condotta morale".

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/studioso-gender-ammette-mi-sono-inventato-tutto-1779566.html