• SCHEGGE DI VANGELO

Il cristiano moderato è amato dal mondo

Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me (Gv 15, 18)

English Español

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, ma vi ho scelti io dal mondo, per questo il mondo vi odia. Ricordatevi della parola che io vi ho detto: “Un servo non è più grande del suo padrone”. Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra. Ma faranno a voi tutto questo a causa del mio nome, perché non conoscono colui che mi ha mandato». (Gv 15, 18-21)

I cristiani sono chiamati ad essere il sale del mondo. Il sale veniva usato per curare le ferite. Come sappiamo il sale brucia, ma conserva e difende dalla sporcizia. Per questo suo bruciore iniziale non può essere amato dal ferito, almeno inizialmente. Se i cristiani si conformano alla mentalità mondana che giustifica il peccato, saranno ben voluti da tutti e non rischieranno nessuna persecuzione, né grande né piccola. A nessuno piace essere perseguitato, nemmeno a Gesù. Ma è necessario il bruciore della persecuzione per essere fedeli al Dio che è venuto tra i suoi e i suoi non l'hanno accolto. E noi a chi vogliamo assomigliare? Ai cristiani moderati e per questo benvoluti dal mondo oppure al Cristo, che per il Bene e la Verità ha accettato tanti maltrattamenti e incomprensioni?

English Español