Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Bonaventura a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

I politici (pseudo) cattolici

All’esterno apparite giusti davanti alla gente, ma dentro siete pieni di ipocrisia e di iniquità (Mt 23, 28)

Schegge di vangelo 26_08_2020 English Español

In quel tempo, Gesù parlò dicendo: «Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che assomigliate a sepolcri imbiancati: all’esterno appaiono belli, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni marciume. Così anche voi: all’esterno apparite giusti davanti alla gente, ma dentro siete pieni di ipocrisia e di iniquità. Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che costruite le tombe dei profeti e adornate i sepolcri dei giusti, e dite: “Se fossimo vissuti al tempo dei nostri padri, non saremmo stati loro complici nel versare il sangue dei profeti”. Così testimoniate, contro voi stessi, di essere figli di chi uccise i profeti. Ebbene, voi colmate la misura dei vostri padri». (Mt 23, 27-32)

L’ipocrita contravviene ai comandamenti perché compiendo atti di devozione formali si crede erroneamente con la coscienza a posto nei confronti di Dio. Il comportamento dell’ipocrita è incoerente perché apparentemente è devoto, ma sostanzialmente è peccatore. La testimonianza dell'ipocrita è in realtà una contro testimonianza, non solo perché non è credibile, ma è addirittura dannosa. Per fare un esempio pensiamo ai politici (di destra, di sinistra o di centro poco importa) che si dicono cattolici solo perché vanno alla Messa o perché hanno un rosario in mano... Guardando a loro si potrebbe pensare che i cattolici sono così, ma in realtà il loro reale comportamento è quanto di più lontano dal cristianesimo.