Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
San Giorgio a cura di Ermes Dovico

Svolte

Ghana, legge anti LGBT

Il Ghana approva una legge che prevede 3 anni di carcere per chi pratica l'omosessualità o si riconosce come transessuale.

Gender Watch 02_03_2024

Il Parlamento del Ghana ha approvato un disegno di legge che prevede tre anni di carcere per chi pratica condotte omosessuali o si dice transessuale. Fino a 10 anni per chi sostiene l’agenda LGBT. In Ghana l’omosessualità praticata era già reato ma le pene non sono mai state applicate. Ora manca solo la firma del presidente Nana Akufo-Addo.

Il disegno di legge era nato in risposta alla creazione del primo centro LGBT ad Accra sorto nel 2021 e poi chiuso per proteste dei cittadini. Il Consiglio cristiano del Ghana e il Consiglio pentecostale e carismatico del Ghana dichiararono che l’appartenenza alla comunità LGBT è «estranea alla cultura ghanese e al sistema di valori familiari».