• Infanzia violata

Cartoon Network arcobaleno

Il canale televisivo Cartoon Network, dedicato ai bambini, promuove il mese dell’orgoglio gay e un tweet tiene a far sapere che «il nostro mondo cambia ogni giorno ed è il coraggio dei singoli a far progredire. Mentre il mondo continua a far pressioni per l’eguaglianza, CN celebra le persone e le famiglie della comunità Lgbtq+ per l’intero mese e per l’intero anno».

Segue un video in cui adolescenti e preadolescenti usano parole come “amore” e “inclusione”, poi immagini di sfilate LGBT e infine minori che si dichiarano transgender o queer.

Il sito di CN ospita poi letture consigliate sempre a tema LGBT. Va da sé che anche alcuni prodotti del canale siano a tinte arcobaleno come Adventure Time, dove c’è un bacio lesbico, e Steven Universe.

Tra i possibili commenti a questa notizia segnaliamo quello di Médias-Presse.info: «spesso i registi attendono che ad una serie animata si fidelizzi un pubblico numeroso, prima di includere negli episodi seguenti vera e propria propaganda Lgbt. L’effetto è così ancor più devastante in quanto i genitori non sospettano». Una vera e propria strategia per diffondere il credo LGBT tra i più piccoli.