• Politicamente corretto

Biden onora il Trans Day of Remembrance

Joe Biden in occasione del Trans Day of Remembrance, ossia della giornata per ricordare le persone trans vittime di discriminazione o di atti di violenza celebrata venerdì scorso, ha così twittato: «Sappi che la mia amministrazione ti vedrà, ti ascolterà e lotterà non solo per la tua sicurezza ma anche per la dignità e la giustizia che ti sono state negate».

E poi Biden ricorda le 37 persone transessuali che sono state uccise nel 2020. Domanda: posto che ogni omicidio grida vendetta al cielo al di là dei motivi che hanno portato all’assassinio, siamo certi che tutte queste 37 persone siano state uccise perché transessuali, come ci domandavamo ieri?

Seconda domanda: il sedicente cattolico Biden vedremo se si ricorderà in futuro dei 3mila cristiani uccisi nel mondo lo scorso anno e dei 260 milioni di cristiani, ossia un cristiano su 8, perseguitati (fonte Alleanza evangelica e International Institute for Religious Freedom).