• Attualità

Australia, il referendum ha detto Sì alle "nozze" gay

Il referendum postale indetto in Australia sui “matrimoni” omosessuali ha visto la vittoria dei Sì con il 61,6% dei votanti. Il primo ministro Malcolm Turnbull ha dichiarato che entro Natale verrà approvata una norma che renderà legali le “nozze” gay, le quali erano fuori legge per esplicita previsione di un emendamento alla legge sui matrimoni approvato nel 2004.

Un’altra prova che democrazia diretta non è sinonimo di verità.

https://www.cinemagay.it/rassegna-stampa/2017/11/15/australia-matrimoni-gay-vince-il-si-al-referendum-la-parola-al-parlamento/