• LETTERE IN REDAZIONE

Ancora precisazioni su Libera

L'associazione Presidio Libera Bisceglie "Sergio Cosmai" ci chiede di pubblicare una loro ulteriore precisazione in  merito all'articolo sulla "Chiesa dei Cappuccini" Onlus di Bisceglie apparso il 10 luglio scorso. La pubblichiamo nella speranza che dopo questo secondo intervento non ci siano più equivoci.

Gentile redazione de “La Bussola Quotidiana”,

Abbiamo letto le vostre spiegazioni e non possiamo ritenerci assolutamente soddisfatti; anzi, riteniamo ancora più fondata la nostra richiesta di smentita. Sul sito da voi indicatoci come fonte da cui avreste tratto la notizia dell’incontro non vi è alcuna menzione di questo fantomatico incontro, vi è solo un riferimento ad una “LIBERA Contro-Manifestazione Sentinelle in Piedi Bisceglie”, dove LIBERA è aggettivo qualificativo del sostantivo Contro-Manifestazione. Stando al sito da voi segnalatoci, dunque, non vi è alcun riferimento ad alcuna associazione che riporti nel proprio nome la parola Libera e a nessun incontro tra militanti di Libera e militanti di Arcigay. Chiediamo nuovamente quindi una vostra smentita ufficiale, onde evitare che una tale notizia falsa continui a ledere l’immagine dell’associazione Libera associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Cordiali saluti

Presidio Libera Bisceglie “Sergio Cosmai”

Pubblichiamo per la seconda volta la smentita del Presidi Libera Bisceglie, anche se riteniamo fosse già stata sufficientemente spiegata nella prima lettera il motivo di quella citazione. Comunque, l’articolo non fa mai riferimento all’associazione Libera Bisceglie “Sergio Cosmai”, ma solo alla LIBERA Contromanifestazione. Che sia, come voi dite, solo l’aggettivo della Contromanifestazione può anche essere, in ogni caso nell’articolo non c’è nulla che possa far ritenere che la contromanifestazione sia iniziativa della vostra associazione. (l.s.)

 

 

 

1