• Attualità

Ad Ankara vietati festival gay

Ad Ankara in Turchia il governatore Mehmet Koloclar ha vietato qualsiasi manifestazione ed evento culturale pro-gay. Questo al fine di “proteggere l’ordine pubblico e la sensibilità della gente di fronte ad attività di questo genere” ha dichiarato Koloclar.

Ad esempio di recente un festival sui film gay è stato bloccato nel timore che l’evento «potesse indurre rabbia e ostilità in una parte della società», ha commentato il governatore.Oltre a queste motivazioni c’è la paura che simili eventi siano l’occasione per i terroristi per colpire.

Dunque ha fatto bene il governatore a vietare simili spettacoli dato che è chiamato a tutelare il bene comune che in questo caso sarebbe stato messo a repentaglio sia dalla propaganda di una condotta lesiva del bene collettivo sia dal rischio di tafferugli.

http://www.ilpost.it/2017/11/19/ankara-lgbtq/

http://www.repubblica.it/esteri/2017/11/19/news/ankara_turchia_divieto_eventi_gay-181548655/