• Pagine scelte

    Il 13 marzo il Conclave ha eletto Papa Francesco I, il cardinale argentino Bergoglio. Nell'attesa dell'elezione del nuovo pontefice, abbiamo proposto ogni giorno una diversa pagina del Papa Emerito Benedetto XVI, perché il suo insegnamento ci faccia da punto di riferimento nella preghiera e nella meditazione.

  • La fede di Benedetto

    Dal 28 febbraio alle ore 20.00 la cattedra di Pietro è vacante. Benedetto XVI ha annunciato, in piena libertà, di rinunciare al ministero di vescovo di Roma. Un evento senza precedenti, segno della grande umilità e libertà del Pontefice. I passaggi fondamentali e l'opinione di alcune firme della Nuova BQ.

  • Cattolici in politica. Con quali criteri impegnarsi e con quali criteri giudicare persone e programmi? La Dottrina sociale della Chiesa ha elaborato dei criteri, sinteticamente definiti "princìpi non negoziabili" - vita, famiglia, libertà di educazione -, per sottolineare la loro aderenza alla natura umana e perciò la loro irriducibilità. I "princìpi non negoziabili" sono tali perché non son o valori accanto ad altri ma sono il fondamento di ogni politica per il bene comune, sono il principio di qualsiasi altro valore. Ma il dibattito politico rivela chiaramente quanto questo aspetto della dottrina della Chiesa non sia compreso tra i cattolici, aqnzitutto quelli impegnati in politica.

  • Gli arazzi dell'Unicorno

    Conservati ai Cloisters di New York, i sette arazzi della Caccia all'Unicorno, un ciclo di opere che risale alla fine del XV secolo, sono preziosi e ricchi di simboli che si prestano ad interpretazioni affascinanti. Per decifrarli, scegliamo la lettura che dell'unicorno – figura di Cristo – fece già Ildegarda di Bingen, proclamata dal papa lo scorso ottobre dottore della Chiesa e guida per l’Anno della fede.

  • IL CASO ENZO BIANCHI CONTINUA

    Un articolo critico di monsignor Antonio Livi sul priore della Comunità di Bose ha provocato una dura reazione del direttore del quotidiano Avvenire, e quindi un dibattito acceso con interventi del direttore di BQ, dello stesso Enzo Bianchi e ancora di Antonio Livi. In questo dossier tutti gli interventi, incluse le numerose lettere di solidarietà a mosnignor Livi e a BQ.

  • IL VIAGGIO PIU' DIFFICILE

    Benedetto XVI in Messico e a Cuba per le visite apostoliche più delicate del suo pontificato. Tre i nodi da sciogliere: la tradizione anticlericale messicana, i preti pedofili e la situazione del popolo cubano in uno degli ultimi Paesi comunisti del mondo.

  • ICI E CHIESA

    La polemica riguardo i soggetti esenti al versamento dell'ICI è frutto di una strumentalizzazione ai danni della Chiesa. Ecco in dettaglio tutte le menzogne anticlericali sui presunti privilegi fiscali.

  • SULLA REALTA' DEL VOLTO DI DIO

    L'arrivo in Italia della rappresentazione teatrale "Sul concetto del volto del Figlio di Dio" del regista Romeo Castellucci (Milano 24-28 gennaio 2012) ripropone il problema di spettacoli palesemente blasfemi e del come reagire. Per BQ è anche l'occasione di riproporre la bellezza del Volto di Gesù.

  • SFIDA ALLA SOCIETA' SENZA DIO

    Il viaggio apostolico di Papa Benedetto XVI nella natia Germania, già sfigurata dai due maggiori totalitarismi del Novecento: il monito contro l'impossibilità di costruire una società senza Dio, la denuncia dei mali che quella illusione genera e l'annuncio di Cristo, la sola speranza che salva.

  • 11 SETTEMBRE, DIECI ANNI DOPO

    Dieci anni fa l'attentato alle Torri Gemelle. Da cosa nasceva e quali le conseguenze che ha determinato? Come è cambiato il mondo e la nostra vita a causa di quell'evento? E la guerra al terrorismo a che punto è?