• IL LIBRO

    Cattolici, il romanzo profetico sulla Chiesa di oggi

    Nel 1972 Brian Moore scrisse un curioso romanzo, Cattolici. L’autore immagina che, in un futuro imprecisato, sulla scia degli aggiornamenti innescati dal Concilio Vaticano II la Chiesa ha messo l’ecumenismo al primo posto nella sua scala di priorità. Da qui una serie di conseguenze, tipiche del piano inclinato. La Chiesa cattolica ha aderito all’organizzazione che raduna tutte le confessioni e che ha sede ad Amsterdam.

    • UNA BUSSOLA PER NATALE

    “Siamo stati visitati dal Signore”

    Pensieri e riflessioni nell'Ottava di Natale. Manzoni si commuoveva per un evento così grande, quello di un Dio che si è degnato di farsi povera carne: E Tu degnasti assumer questa creata argilla? Dormi, o Celeste: i popoli chi nato sia non sanno; ma il dì verrà che nobile retaggio tuo saranno.

    • 500 ANNI

    Tintoretto, il divino irrompe nell'umano

    Tintoretto, a 500 anni dalla nascita, una duplice mostra ripercorre la sua carriera in sedi prestigiose: Palazzo Ducale e le Gallerie dell’Accademia nella sua Venezia. Un innovatore che seppe rappresentare il movimento vorticoso della vita che si avvicina alla presenza del divino. 

    • ARCHEOLOGIA

    L'anello di Pilato, l'uomo che crocefisse il Re dei Giudei

    La scritta impressa su un anello di bronzo con sigillo, rinvenuto circa 50 anni fa durante degli scavi archeologici presso il sito dell’Herodion, a pochi chilometri da Betlemme, è stata recentemente decifrata dagli studiosi, che vi hanno identificato un nome significativo: Pilato.

    • IL LATINO SERVE A TUTTI/XXXIX

    Heroides, le donne che svelano la fragilità degli eroi

    Nelle Heroides Ovidio mette in luce la debolezza degli eroi, che risiede spesso proprio nel loro mancato esercizio della libertà. Le struggenti lettere di Penelope, Didone, Medea, Arianna e molte altre donne abbandonate da eroi. 

    • IL TRATTATO DI ANGEOLOGIA

    Gli angeli, iniziati dell'incarnazione

    Gli angeli della Natività sono ‘gli iniziati dell’Incarnazione’ (San Gregorio di Nazianzo) perché è stato rivelato loro il mistero del Verbo fatto uomo prima della nascita di Gesù nella grotta di Betlemme. A tali messaggeri celesti è affidato dal Padre il compito prezioso di intervenire “per creare la disponibilità nell’intimo degli esseri umani che nel Natale del Cristo vedono finalmente il compimento di tutte le attese messianiche”.

    • IL BELLO DELLA LITURGIA

    La danza degli angeli per il bimbo che scaccia il Male

    Nella Natività mistica del Botticelli ci sono angeli ovunque in una sorta di danza. Stretti in un girotondo dai cartigli svolazzanti sovrastano la capanna adagiata sulla parete di una grotta. Il male qui rappresentato da piccoli diavoletti che scappano, è destinato a dissolversi alla vista di un piccolo Bambino e della Sua corte angelica.
    -GLI INIZIATI DELL'INCARNAZIONE di Fabio Piemonte

    • IL LIBRO

    Pound, ritratto di un uomo inquieto

    Un libro-intervista, Ho cercato di scrivere paradiso, che ci offre un ritratto a tutto tondo di Pound, della sua vita, delle sue opere, del suo ambiente, dei suoi affetti. Nonostante il suo spirito sincretistico fu sempre affascinato dal cattolicesimo italiano nel quale ravvisava elementi arcaici della grande costruzione della Civitas Christiana medievale che suscitava la sua ammirazione, perfino la sua commozione.

    • IL RAPPER

    Anastasio, l'anticomunista maledetto dal "popolo"

    Uno dei tanti rapper italiani della nuova generazione, Anastasio, fino a questo momento popolarissimo, ha osato mettere dei like alle pagine di Salvini, di Trump e di Casapound. E contro di lui si è scatenata una bufera sul Web. Perché da un artista, da decenni ormai, ci si attendono solo parole e scelte di sinistra. 

    • IL LATINO SERVE A TUTTI XXXVIII

    Le Metamorfosi, quei miti che raccontano l'uomo di oggi

    Nelle Metamorfosi, Ovidio racconta di personaggi mitologici che stanno ancora cercando se stessi, immaturi e inaffidabili, l’amore, il desiderio di soddisfazione fisica, l’hybris di uomini che osano sfidare le divinità e che, infine, viene punita, l’invidia e l’ira che si traducono spesso in duelli. Temi e storie poi riprese da tutta la letteratura e che ci parlano dell'uomo di oggi. 

    • IL BELLO DELLA LITURGIA

    La cappella con il braccio di Giovanni Battista

    La cappella nel Duomo di Siena che contine le reliquie del precursore è composta da un simulacro bronzeo considerato un capolavoro del grande Donatello, che sceglie di rappresentare l’intensità della vita ascetica del santo, scavando i lineamenti e facendo vibrare nervosamente la luce sulla veste e sulla capigliatura. Nella cappella anche gli affreschi sulla sua vita.

    • IL LIBRO

    Da Cuccia a Marcinkus: le interviste possibili di Gotti Tedeschi

    Ettore Gotti Tedeschi ha deciso di togliersi qualche sassolino dalle scarpe con un curioso libro, Colloqui intimi. L’arte maieutica della polemica. Trecento interviste immaginarie ad altrettanti personaggi storici: da San Francesco a Carlo VIII fino al suo "predecessore" allo Ior Marcinkus. Scoprendo che...