• POLITICAMENTE CORRETTO

    Natale, dal Marocco una lezione ai laicisti italiani

    Alberi pieni di luci e palline colorate, addobbi ovunque. È il Marocco, paese musulmano dove non c'è alcun problema a mostrare le luci del Natale. Che paradosso rispetto all'Italia dove, in nome di un presunto rispetto per l'islam, i soliti buonisti vogliono cancellare il Natale.

    • FRANCESCO AGNOLI

    Un libro per immunizzarsi dalla calunnia anti-cristiana

    Il cristianesimo, oltre che ad essere perseguitato dove è minoranza, è discriminato anche dalle nostre parti, perché accusato di oscurantismo. Prezioso, a questo proposito, è l'antidoto fornito dallo storico Francesco Agnoli, con il suo saggio Indagine sul Cristianesimo. Come si è costruito il meglio della civiltà. 

    • CARTONI GAY ORIENTED

    Assalto Lgbt all'infanzia arruolati Disney e Netflix

    Da Disney a Netflix, ormai la causa Lgbt e la sessualizzazione dei piccoli è sdoganata. Ma dietro ciò si nasconde una visione negativa della natura umana personificata dai demoni. All'opposto del cristianesimo che la esalta. Perciò i credenti dovrebbero fare come ha fatto un vescovo.

    • GUERRA E LETTERATURA/III

    Nella fragilità la scoperta dell'abisso di vita e amore

    Ungaretti si contrappone alla retorica militare che esaltano la guerra. La guerra non crea eroi, temprati dalle battaglie e dalle stoiche rinunce, ma porta solo distruzione e annientamento. La speranza di vita che alberga nell’animo del poeta non può, però, essere annientata.

    • ITINERARI DI FEDE

    Galatina, la storia d'amore di Dio con l'uomo

    Filo conduttore de ciclo pittorico è la storia dell’uomo vista come storia dell’amore di Dio. Momumento nazionale, la chiesa di Santa Caterina d’Alessandria di Galatina fu elevata a dignità di basilica minore.

    • 100 FA NASCEVA BARTOLUCCI

    Un genio della Tradizione nella melassa musicale

    A cento anni dalla nascita di Domenico Bartolucci, genio assoluto nel campo della musica liturgica. Sfortunatamente trovatosi un incompreso nel panorama della melassa musicale post conciliare. 

    • LA MORTE DEL KILLER

    Manson, la coda del diavolo nella cultura del '68

    La morte dell'assassino simbolo di un'epoca. Per spiegare Charles Manson non serve il satanismo, ma bisogna guardare a dove ha portato la cultura dell'eccesso e dello sballo del '68, veicolata nella musica e nei film. Poi, certo, il diavolo ci mette la sua coda.

    • LO SPLENDORE CHE CI TRASCENDE

    Grothendieck, matematico alla ricerca di Dio

    Non sono le soddisfazioni, il successo o i soldi a mancare ad Alexander Grothendieck, l'Einstein della matematica. Eppure il matematico ha il cuore inquieto, non sazio della pura scienza: ha bisogno di (un) Altro per trovare pace. Lo splendore che ci trascende di Francesco Agnoli.

    • UNA CONVERSIONE IGNOTA

    Dalla rivista illuminista spunta un Voltaire cattolico

    Il cattedratico Carlos Valverde si è accorto dalla lettura di una rivista illuminista che il celebre filosofo anticattolico Voltaire, morì nelle fede. Ma l'intellighentia giacobina che lo eresse a vate, si "dimenticò" sempre di questo piccolo dettaglio.

    • LA LETTERATURA NELLA GRANDE GUERRA/2

    Alla ricerca delle stelle oltre la nebbia

    Ungaretti è da sempre animato da questo desiderio sincero di andare nella profondità delle cose. La sua poesia vuole raccontare la scoperta della realtà e della verità. La poesia è come un inabissamento nella profondità del mare alla ricerca della verità e del senso della realtà. Il poeta desidera trovare le radici della storia, della civiltà, della vita, vuole cogliere l’essenziale delle cose.

    • ITINERARI DI FEDE

    La pieve di S. Pietro di cui Maria è Madre e icona

    Sulle colline moreniche a nord ovest di Conegliano in quel di Feletto sorge la pieve di San Pietro, la più antica delle trentasei in cui si articolava la diocesi di Treviso. L’edificio, trasformato intorno all’anno Mille, fu successivamente ampliato fino a raggiungere l’aspetto attuale nel corso del XVI secolo.

    • IL LIBRO

    Le intuizioni dimenticate della destra Dc

    Giuseppe Brienza, nel suo Cattolici e anni di piombo ripercorre la storia di tre riviste cattoliche uscite in Italia tra il 1954 e il 1975, tre riviste che furono importanti quanto a contenuti e firme e che si situarono, nella loro difesa della Tradizione, alla destra della Dc.