• FINZIONE AL POTERE

    Di come Maduro ha ucciso la democrazia venezuelana

    Al di là delle svolte legali e degli atti simbolici, il regime mantiene ancora in ostaggio il popolo: non ci sono più spazi politici da conquistare democraticamente. Come previsto dal dittatore, il 5 gennaio si è insediato un nuovo Parlamento chavista, mentre la Corte Suprema (i cui membri sono stati scelti da Maduro) ha dichiarato nullo il documento approvato dal Parlamento di opposizione per prorogarne il suo mandato.