• Maternità surrogata

L’influencer dell’utero in affitto

Jessica Girado ha 35 anni ed è madre di cinque figli. Ha deciso di diventare madre surrogata di due gemelli per conto di una coppia cinese etero e di raccontarlo su Instagram. È diventata così una influencer della maternità surrogata, seguita da 18mila follower.

La donna ha rilasciato una intervista per il settimanale statunitense Kelsey Pelzer di Parade in cui afferma: «A circa otto settimane, la nausea mattutina mi ha colpito duramente. Non mi era mai successo con nessuno dei miei cinque figli, per cui né io né la mia famiglia eravamo preparati. Ero davvero molto agitata. Alla fine tutto ciò si è interrotto intorno alla ventiquattresima settimana. Alla fine della gestazione, sono stata a letto per due mesi. Mi ha fatto male. Il mio corpo era ferito».

Anche il distacco dai bambini è stato doloroso tanto che, oltre alla cifra che riscosso per il suo “servizio” di madre surrogata, le è stato elargito anche un bonus di 40mila dollari come risarcimento per le sofferenze patite dopo il parto.

Si spera che la descrizione di questi effetti negativi la faccia diventare una influencer a favore della maternità naturale e a danno di quella surrogata, pratica che spesso scelta da coppie omosessuali maschili per aver un bebè.

https://www.provitaefamiglia.it/blog/la-madre-surrogata-che-fa-linfluencer