• RACCOLTA FONDI 2020

Libertà della Chiesa, libertà di tutti. Al via la Campagna NBQ

Sotto la veste dell’emergenza coronavirus cresce un nuovo totalitarismo. Quello che stiamo denunciando in questi giorni è che il divieto delle Messe è soltanto il vertice di un ampio attacco alla presenza cattolica nella società. È partendo da questa consapevolezza che iniziamo oggi la campagna raccolta fondi e ti chiediamo di essere al nostro fianco. DONA ORA!

Lo abbiamo visto in azione con il divieto delle Messe col popolo, sospese con grande arbitrarietà e in modo discriminante e continuiamo a vederlo con il ripristino delle celebrazioni concesse a fronte di grandi limiti. Lo vediamo anche nell’educazione, con le scuole cattoliche lasciate a se stesse durante questa crisi con l’intento di vederle presto chiudere. Lo vediamo nella sanità dove il modello di convenzione tra pubblico e privato viene demonizzato e il ritorno esclusivo dello Stato nel gestire la salute viene spacciato per garanzia di efficienza. Lo vediamo in quell’ecologismo antiumano promosso con la scusa della pandemia. E lo vediamo con il tentativo in atto di introdurre proprio in questi giorni una legge contro l’omofobia e la transfobia: stanno approfittando del fatto che l’attenzione è rivolta ad altro per introdurre il reato d’opinione.

Quello che stiamo denunciando in questi giorni è che il divieto delle Messe è soltanto il vertice di un ampio attacco alla presenza cattolica nella società.

Su tutto questo La Nuova Bussola Quotidiana non può tacere, ma facciamo informazione giornaliera portando fatti e argomentazioni. Soprattutto quando tra i vertici della Chiesa c’è chi lascia campo aperto agli oppositori. La posta in gioco è grande. Non si tratta di difendere gli interessi di una parte, ma della constatazione che il livello di libertà con cui la Chiesa può agire e testimoniare la propria fede misura, come una cartina al tornasole, il livello di libertà presente nell’intera società.

È partendo da questa consapevolezza che iniziamo oggi la campagna raccolta fondi e ti chiediamo di essere al nostro fianco.

PER DONARE IN MODO SEMPLICE E SICURO CLICCA QUI!

Come immagine della campagna abbiamo scelto questo affresco di Filippino Lippi nella Cappella Brancacci nella chiesa di Santa Maria del Carmine a Firenze. Rappresenta San Paolo che visita San Pietro in carcere, ad Antiochia. La mano dell’Apostolo delle Genti indica oltre, verso le scene dei miracoli e degli insegnamenti che entrambi compiranno e in quel luogo affrescati. Il messaggio è chiaro: sono le testimonianze di fede che restituiscono la libertà all’uomo. È l’adesione alla verità di Cristo che rende liberi, veramente liberi.

Con il tuo supporto, con quello di tanti amici che condividono la missione della Bussola Quotidiana abbiamo la forza di dare voce alla libertà che la fede cristiana garantisce per tutti. Ogni donazione che riceveremo la trasformeremo in informazione, in analisi, in una testimonianza forte contro questo totalitarismo che si sta insinuando nelle nostre vite.

Noi contiamo sul tuo aiuto. Grazie fin d’ora per il sostegno che ci potrai dare!

PER DONARE IN MODO SEMPLICE E SICURO CLICCA QUI!