• USA

Il gender non ha basi scientifiche. Psichiatra licenziato

Il dottor Alan Josephson, primario della Scuola di Medicina Pediatrica e di Psichiatria e Psicologia dell’età dello sviluppo dell’Università di Louisville, negli Stati Uniti, ha partecipato ad una tavola rotonda presso Heritage Foundation sugli approcci terapeutici relativi alla disforia di genere, campo in cui è perito.

Il dott. Josephson ha affermato che l’identità di genere non ha basi scientifiche e si basa su un assurdo, in quanto  «la nozione di identità di genere dovrebbe avere la meglio sui cromosomi, sugli ormoni, sugli organi riproduttivi […] dal momento che questa classificazione degli individui [proposta dal gender] è in opposizione alla scienza medica».

Risultato? Il professore è stato licenziato dopo 43 anni di servizio.

Uno dei suoi avvocati ha dichiarato: «Le università dovrebbero essere un libero luogo di scambio ma l’Università di Louisville si sta trasformando nella catena di montaggio di un solo tipo di pensiero. Il dottor Josephson ha avuto una lunga e brillante carriera presso l’università di Louisville, ha creato e diretto importanti studi di psichiatria infantile. È assurdo che le università pubbliche si prendano la briga di licenziare professori semplicemente perché hanno una visione delle cose diversa rispetto a quella dei loro colleghi, esattamente com’è successo in questo caso».

https://www.notizieprovita.it/notizie-dal-mondo/primario-di-psichiatria-licenziato-per-aver-affermato-che-il-gender-non-ha-basi-scientifiche/