Schegge di vangelo a cura di don Stefano Bimbi
Sant’Agnese di Boemia a cura di Ermes Dovico
SCHEGGE DI VANGELO

Dio incoraggia

Colui che fa la volontà del Padre mio (Mt 7,21)

Schegge di vangelo 07_12_2023 English Español

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non chiunque mi dice: "Signore, Signore", entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, sarà simile a un uomo saggio, che ha costruito la sua casa sulla roccia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ma essa non cadde, perché era fondata sulla roccia. Chiunque ascolta queste mie parole e non le mette in pratica, sarà simile a un uomo stolto, che ha costruito la sua casa sulla sabbia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa cadde e la sua rovina fu grande». (Mt 7,21.24-27)

Fare la volontà di Dio su questa terra è difficile, anzi, senza l’aiuto dello Spirito Santo, per noi sarebbe impossibile fare quello che vuole il creatore fino in fondo. Cosa possiamo fare dunque per avere l’aiuto del Signore quando ci sentiamo soli e in difficoltà? Purtroppo in questi momenti ci abbandoniamo a sentimenti di tristezza e smettiamo di pregare, magari non andiamo alla Messa o non siamo pienamente contenti nel ricever il Signore Gesù attraverso la comunione. Allora, come dice Gesù: persevera. Perché Dio ti incoraggia.