a cura di Francesco Boezi
  • incontro

Vescovi tedeschi a rapporto sulla comunione ai protestanti

tedeschi

Comunicato della Sala stampa della Santa Sede:

Il prossimo 3 maggio un gruppo di Cardinali e Vescovi tedeschi incontrerà in Vaticano alcuni Capi Dicastero e Officiali della Curia Romana per affrontare il tema dell’eventuale accesso all’Eucarestia per gli sposi non cattolici nei matrimoni misti. 
La delegazione tedesca è composta dall’Em.mo Card. Reinhard Marx, Arcivescovo di München und Freising e Presidente della Conferenza Episcopale Tedesca; l’Em.mo Card. Rainer Maria Woelki, Arcivescovo di Colonia; S.E. Mons. Felix Genn, Vescovo di Münster; S.E. Mons. Karl-Heinz Wiesemann, Vescovo di Speyer e Presidente della Commissione Dottrinale della Conferenza Episcopale Tedesca; S.E. Mons. Rudolf Voderholzer, Vescovo di Regensburg, Vice Presidente della Commissione Dottrinale della Conferenza Episcopale Tedesca; S.E. Mons. Gerhard Feige, Vescovo di Magdeburg e Presidente della Commissione per l’Ecumenismo della Conferenza Episcopale Tedesca; P. Hans Langendörfer, S.I., Segretario Generale della Conferenza Episcopale Tedesca. 
I Capi Dicastero e gli Officiali sono: S.E. Mons. Luis Francisco Ladaria Ferrer, S.I., Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede; l’Em.mo Card. Kurt Koch, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani; Mons. Markus Graulich, S.D.B., Sotto-Segretario del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi; P. Hermann Geissler, F.S.O., Capo Ufficio della Sezione Dottrinale della Congregazione per la Dottrina della Fede.