• Scienza impazzita

Figlio biologico di una coppia omosex?

All'Università di Cambridge si sta sviluppando una ricerca che potrebbe produrre ovociti e spermatozoi da cellule staminali adulte. Questo permetterebbe ad esempio ad una coppia omosessuale maschile di concepire in provetta un bambino figlio biologico di entrambi. Infatti lo sperma verrebbe fornito da un membro della coppia e l’ovocita risulterebbe prodotto da un processo di conversione di cellule staminali adulte, prelevate ad esempio dalla cute o dal midollo osseo, dell’altro partner. Così a rovescio si potrebbe fare anche per le coppie lesbiche.

Ma il traguardo, per nostra fortuna, è ancora molto lontano spiega il biologo dell’Università di Cambridge il dott. Azim Surani. Per ora la tecnica è stata applicata solo alle cavie, ma sull’uomo le difficoltà sono innumerevoli.

Ma sappiamo che prima o poi la scienza arriverà anche a questo nefasto traguardo e così avremo un bambino che non solo non avrà una mamma o un papà a crescerlo, ma che non avrà mai avuto nemmeno una mamma o un papà biologico. Un’altra prova della violenza dell’ideologia gender sui bambini.

https://www.theguardian.com/science/2018/jan/01/scientists-a-step-closer-to-mimicking-way-human-body-creates-sperm

http://www.pinknews.co.uk/2017/05/16/can-same-sex-parents-both-be-biological-parents-of-their-child/

http://www.pinknews.co.uk/2018/01/02/same-sex-couples-could-soon-be-biological-parents-after-a-huge-scientific-breakthrough/